La Suerte: l’alberghiero di Alassio spegne 53 candeline alla Suerte

Collegati via Skype per gli auguri i tanti alunni sparsi per il mondo: dall’America al Giappone, dal Messico alla Svizzera.

 

Laigueglia. Grande festa per il compleanno del “Giancardi” di Alassio che spegne 53 candeline nella straordinaria location della Suerte, una delle cinquanta discoteche all’aperto più belle d’Italia secondo l’Espresso. L’evento organizzato dall’Associazione ADISTA (Associazione Diplomati Istituto Statale Alberghiero di Alassio) del “F.M. Giancardi”, in collaborazione con il Memorial B. Marchiano, ha visto la partecipazione via Skype di tanti ex alunni che nel mondo stanno onorando con ruoli di prestigio l’alberghiero della “Città del Muretto”. Tanta emozione per i docenti durante i collegamenti da Washington, New York, Città del Messico e Losanna con gli ex allievi e una grande lezione motivazionale per gli studenti presenti in servizio per l’occasione. La festa di compleanno conclude uno   straordinario 2015/2016 che ha visto ottenere dal personale docente e non docente e dagli alunni dell’alberghiero di Alassio grandi traguardi, dall’ Expo 2015, al Memorial B. Marchiano, dalle borse di studio Ezio Mantellassi e Zonta, da Color Your Life ai riconoscimenti quale Istituto migliore nella  Notte dei Talenti al premio Piazza Affari del Goethe Institut. L’evento è stato coordinato dai docenti e dai tecnici Rita Baio, Giovanni Marello, Nello Simoncini, Paolo Tavaroli, Antonella Annitto, Francesca Gilli, Monica Barbera, Franco Laureri, Agnese Bove, Ferdinando De Angelis, Sara Ceccarelli, Luigi Natale, Aurelio Pepe, Italo Bellino, Cristina Marcenaro.

speciale011specLaureri TaglioTortacollegamenti SKYPE

 

53MOALBER_17153MOALBER_15953MOALBER_15353MOALBER_120

 

53MOALBER_09853MOALBER_07953MOALBER_08853MOALBER_064

 

53MOALBER_05853MOALBER_044

 

   

 

Commenti chiusi