La Carta di Ventotene: da Sandro Pertini ad Antonio Megalizzi

 

LA CARTA DI VENTOTENE : DA SANDRO PERTINI AD ANTONIO MEGALIZZI

Fabio Macheda ed Elisa Ferrari incontrano gli alunni del “Giancardi” per la prolusione al PON incentrato sulla Carta di Ventotene ricordando Antonio Megalizzi.

Alassio (SV). Torna, in qualità di relatore Fabio Macheda, l’assessore alle politiche scolastiche del  comune di Alassio, per la prolusione al PON vinto dall’alberghiero della “ Città del Muretto”, nell’ambito dei bandi europei dedicati alla cittadinanza. L’avvocato Macheda e l’europrogettista Elisa Ferrari hanno introdotto gli alunni ai fondamenti dello spirito di Ventotene e dei suoi protagonisti: da Pertini all’eroe Megalizzi. Un percorso pedagogico che ha coniugato storia e contemporaneità con una testimonianza avvincente che ha coinvolto gli alunni con la tecnica dello storytelling, dalla vicenda del “detenuto” Pertini, firmatario del “manifesto”, al reporter deceduto per rivendicare l’appartenenza all’Europa. Il PON “Tornare a Ventotene”, ideato dalle docenti Monica Barbera e Barbara Mazzolli, si articola in due moduli: il primo sulla lingua tedesca e il secondo sulla lingua inglese, con gite d’istruzione, visite ad aziende ed attività di ricerca sulla  percezione di “Europa” attraverso un questionario somministrato alla popolazione del bacino d’utenza della scuola. L’incontro, coordinato dalla vicepreside Antonella Annito , dagli esperti Marisa Guerra e Franco Laureri, con il supporto dei Tutor Liliana Sandri e Elena Denegri è stato l’occasione per presentare all’assessore alle politiche scolastiche il questionario realizzato nell’ambito delle lezioni del PON che verrà proposto ai partecipanti delle   giornate FAI di primavera a Borgio Verezzi il prossimo weekend. Saranno interviste 2.0 attraverso la piattaforma Google Drive  predisposta con un link (https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSd9rBkfZwYsErKyVXJjfAiFz3cK-b0-knHd1GFzK0bCcbaL7Q/viewform ), direttamente dalla HomePage dell’Istituto Alberghiero di Alassio

I commenti sono chiusi.